Patti Parasociali

Tra le attività prestate PRIMA FIDUCIARIA riveste particolare rilevanza quella di:
(i) custodia dei valori mobiliari inclusi in sindacati di blocco di azioni;
(ii) attuazione dei sindacati di voto. Intervenendo nei sindacati di blocco PRIMA FIDUCIARIA garantisce che nessuno degli azionisti riuniti in sindacato possa vendere le proprie azioni per un certo periodo, oppure che in caso di vendita delle azioni le venda solo alle condizioni stabilite dal patto, ad esempio agli altri partecipanti al sindacato, ad un determinato prezzo, o anche, ad un prezzo da determinarsi anche a cura della stessa fiduciaria.

Nell'ambito dei sindacati di voto, invece, PRIMA FIDUCIARIA assume una funzione di garanzia degli accordi che impegnano i soci a votare in un determinato modo nelle assemblee, agendo la fiduciaria quale comune mandatario irrevocabile per un certo periodo di tempo, con rappresentanza (e cioè in virtù di semplice girata per procura apposta sul titolo al mandante), o senza rappresentanza, ossia in forza di intestazione fiduciaria.

In tutte le predette attività, l’intervento della fiduciaria quale comune mandataria delle parti, consente di garantire la concreta sistemazione di interessi talvolta contrastanti, ma tutti coincidenti per quanto concerne la miglior gestione sociale, tra soci aventi responsabilità manageriali e soci finanziatori